(halfbiker) 8 months ago
in Italy there will be a bonus for the purchase of a bike only at authorized dealers. are you on the list of these dealers?
8 months ago
Currently all bike sellers qualify. The ministry is making a portal where people can apply for a voucher to buy a bicycle from a list of approved sellers. Until this portal is ready anyone that presents a valid invoice for a bike. So yes, you can get a Halfbike and apply for the program. Here's more info: www.minambiente.it/bonus-mobilita
(halfbiker) 8 months ago
Hi Mihail, I know that all resellers are currently accredited. What I wanted to know is if in phase 2 of the bonus (the one in which it will be possible to buy only from the accredited seller) it will still be possible to buy a halfbike using the bonus. The difference is substantial. Now those who buy must advance the full amount and then ask for a refund. In phase 2, however, the buyer does not have to anticipate anything and the refund is given to the seller
7 months ago
We probably won't be eligible to join phase 2 from the beginning. We're a foreign company and the approval process will probably take a little longer than for local Italian businesses. So at this point it would be better to get a Halfbike now and start riding as soon as possible, and wait for a refund from the government. Furthermore it's still unclear when the portal will be ready and how it will function. So it's very likely that initially it will cause unnecessary delays :(
(halfbiker) 7 months ago
Hi Mihail, as specified on the web page (www.minambiente.it/bonus-mobilita) you already mentioned, in order to request for the "bici bonus" during the phase 1 is possible to buy even from a website of a company abroad, but is necessary to have an invoice of purchase before of the phase 2. So that I would like to kindly ask you if it is possible to have an invoice at the moment of the order of purchase, with the following details (1. Name Surname 2. Billing Address 3. Fiscal code of purchaser 4. Fiscal/Vat number of seller. 5. Date of purchasement 6. Price without and with VAT etc.) Thanks in advance for your kind reply Valerio
7 months ago
Sure, to make things easier we would send you an invoice in Italian. So just let me know when you place an order and we'll prepare the invoice right away.
(ambassador) 5 months ago
ULTIME NEWS BONUS MOBILITA' L’attesa più lunga, spiega il Ministro è stata dovuta al contrasto fra il Ministero dell’Ambiente e il Ministero dei Trasporti riguardo il documento giustificativo di spesa che andrà caricato sulla piattaforma. La conclusione del confronto ha visto vincente lo scontrino parlante proposto dal Ministero dell’Ambiente, ovvero il documento comprovante l’acquisto con la specifica della natura del bene acquistato e il codice fiscale del compratore. Il Ministero dei Trasporti era, invece, il fautore del semplice scontrino. Superata la divergenza di punti di vista, si è passati ai tempi tecnici. Il decreto attuativo, prima di venire sbloccato il 16 luglio, rimase 23 giorni fermo al Ministero dei Trasporti. A quel punto, il decreto era pronto a superare l’esame congiunto di Ministero dell’Economia e delle Finanze e Ministero dello Sviluppo Economico, le cui firme di approvazione giunsero il 24 luglio. Ma l’iter non era ancora terminato. Ora manca ancora la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale del decreto, che può avvenire solo a seguito del nullaosta da parte della Conferenza permanente Stato Regioni delle regioni. Se tutto procederà secondo il calendario programmato, il via libera si avrà il 6 agosto. La pubblicazione in Gazzetta Ufficiale si potrebbe avere fra il 7 e l’8 agosto. In teoria, successivamente al decreto attuativo, il Ministero dell’Ambiente ha 60 giorni a disposizione per mandare online il portale. Sergio Costa, assicura però che ormai il portale è pronto ed è questione di qualche giorno: si attendono esclusivamente i tempi tecnici di attivazione. L’indicazione che giunge dal Ministero è la piena operatività, entro la fine del mese di agosto, del portale su cui registrarsi e fare richiesta del bonus bicicletta 2020 del 60% di sconto sul costo del veicolo.
5 months ago
Thanks for the detailed info, Alessio! I admit that things in Italy sound complicated :)
(ambassador) 4 months ago
Mihail K. for Italy need document with CODICE FISCALE for Italy bonus
(ambassador) 3 months ago
Aggiornamenti importanti per chi ha richiesto il bonus giorno 3 novembre ci sarebbe il famigerato click day quindi vi consiglio di controllare il sito e sopratutto controllate adesso di avere pronto un codice spin altrimenti avrete problemi nella procedura.
(ambassador) 2 months ago
Buongiorno a tutti bikers oggi è il giorno per tutti coloro che hanno acquistato l'Halfbike di poter chiedere il bonus mobilità per tutti il sito dovrebbe essere www.buonomobilita.it prenotatevi prima possibile si contano code con numeri altissimi ma c'è ancora spazio... a noi non ci resta che augurarvi buona fortuna
(halfbiker) 2 months ago
Ciao a tutti, online mi segnalano sbagliata la P.IVA di Halfbbike. È corretta BG203064533? Grazie andrea
(halfbiker) 2 months ago
Sono dentro la pagina del bonus e mi dice che la P.IVA non è riconosciuta!!! perchè??? La p.IVA in fattura è P. IVA: BG203064533 Rispondete al più presto per piacere!!!
2 months ago
Carlo F. Stesso problema con P. IVA BG203064533
(halfbiker) 2 months ago
Same problem here :( Verification failed at the Agenzia delle Entrate website telematici.agenziaentrate.gov.it/VerificaPIVA/VerificaPiva.do
(halfbiker) 2 months ago
I am also trying here for the matching VAT but some data is missing ec.europa.eu/taxation_customs/vies/vatResponse.html?locale=en
(halfbiker) 2 months ago
ec.europa.eu/taxation_customs/vies/vatResponse.html Sistema elettronico di scambio di dati sull'IVA (VIES): Verifica della validità di una partita IVA No, numero di partita IVA non valido per transazioni transfrontaliere nell'UE (per maggiori informazioni, consultare le domande 7, 11, 12, 13 e 20 nella sezione "Domande più frequenti"). Per rettifiche o chiarimenti, il titolare del numero di partita IVA può contattare le autorità competenti: infocenter@nra.bg, call center dell’agenzia nazionale delle entrate: + 359 2 9859 6801 Stato membro BG Partita IVA BG BG203064533 Orario di ricezione della richiesta 2020/11/03 22:54:16 Nome --- Indirizzo --- Numero di Consultazione
(halfbiker) 2 months ago
Q7 : Il sistema rileva che il numero non è valido. Cosa fare? Se il sistema rileva che un numero di partita IVA non è valido, in primo luogo occorre verificare se il numero fornito dal cliente è corretto (numero di caratteri, lunghezza e prefisso del paese esatti). Se il numero inserito continua a non essere valido, anche dopo la verifica, il cliente andrebbe invitato a mettersi in contatto con la sua amministrazione fiscale per chiedere l'aggiornamento dei dati nel sistema VIES (VAT Information Exchange System, sistema di scambio di informazioni relative all'IVA). Soltanto le amministrazioni fiscali nazionali possono aggiornare i dati del sistema VIES. Se si riscontrano inesattezze nei dati relativi alla propria azienda o se tali dati non sono aggiornati, rivolgersi alla propria amministrazione fiscale per chiedere che vengano corretti. Le amministrazioni fiscali di alcuni paesi dell'UE richiedono l'invio di tali richieste per iscritto o mediante compilazione di un modulo. Alcuni Stati membri richiedono un'ulteriore registrazione per le transazioni intracomunitarie e registrano nelle rispettive basi di dati nazionali VIES solo tali numeri di partita IVA; pertanto, è possibile che un numero di partita IVA, anche se corretto, non venga convalidato attraverso VIES, perché il suo possessore non effettua transazioni intracomunitarie o non è registrato a tal fine presso la sua amministrazione fiscale. L'amministrazione fiscale da contattare è sempre quella che ha assegnato il numero di identificazione IVA per il quale sono stati riscontrati errori o inesattezze. È possibile individuarla grazie al codice del paese che precede il numero di partita IVA. Le rettifiche sono effettuate conformemente alle procedure interne dello Stato membro interessato. In allegato è possibile consultare un elenco dei link alle homepage delle amministrazioni fiscali nazionali che si possono contattare per una rettifica. AT: service.bmf.gv.at/service/anwend/behoerden BE: vat.validation@minfin.fed.be tel. (+32) 2 5774030 finances.belgium.be/fr/entreprises/tva/intracommunautaire/numeros_de_tva_intracommunautaires/ BG: infocenter@nra.bg, call center dell’agenzia nazionale delle entrate: + 359 2 9859 6801 CY: www.mof.gov.cy/mof/tax/taxdep.nsf/page86_gr/page86_gr?opendocument CZ: www.financnisprava.cz/cs/mezinarodni-spoluprace/mezinarodni-spoluprace-a-dph/dph-v-eu/overovani-dic-vat-id DE: evatr.bff-online.de/eVatR DK: indberet.virk.dk/myndigheder/stat/ERST/Webreg_aendre_virksomhed__lukke_virksomhed EE: vatnumber@emta.ee EL: www.aade.gr/epicheireseis/phorologikes-yperesies/egkyroteta/egkyroteta-arithmoy-phpa-vies ES: www.agenciatributaria.gob.es/AEAT.sede/tramitacion/ZZ09.shtml FI: www.vero.fi/fi-FI FR: vosdroits.service-public.fr/professionnels-entreprises/F23570.xhtml GB: www.gov.uk/vat-registration/changes-to-your-details HR: In caso di modifica dei dati dichiarati dal soggetto passivo, contattare l’amministrazione fiscale locale. HU: www.nav.gov.hu/nav/eu_adoszam IE: www.revenue.ie/en/contact/index.html IT: www.agenziaentrate.gov.it/wps/content/nsilib/nsi/contatta LT: centro assistenza VIES - j.gukovas@vmi.lt e per informazioni ed eventuali richieste all’ispettorato fiscale dello Stato lituano : www.vmi.lt/cms/en/mokesciu-informacijos-centro-kontaktai LU: www.aed.public.lu/tva/immatriculation/modifications.html LV: www.vid.gov.lv/en/contact-us MT: albert.galea@gov.mt e glorianne.calleja@gov.mt punto di contatto per rettificare le informazioni inesatte sull’impresa: vat@gov.mt NL: Nel caso di cambiamento di indirizzo, i soggetti passivi devono informare la Camera di commercio. Per ogni altro cambiamento devono rivolgersi all’amministrazione fiscale (locale). PL: www.mf.gov.pl/krajowa-administracja-skarbowa/jednostki-podlegle/znajdz-jednostke PT: dsifae-vies@at.gov.pt RO: www.anaf.ro/anaf/internet/ANAF/asistenta_contribuabili/persoane_juridice/asistenta_prin_email/ SE: www.skatteverket.se/omskatteverket/kontaktaoss/eposta/stallenfraga.4.71004e4c133e23bf6db8000110925.html SI: www.fu.gov.si/kontakti/#c6688/ SK: www.financnasprava.sk/sk/elektronicke-sluzby/verejne-sluzby/zoznamy www.financnasprava.sk/en/contact/financial-directorate-contact
(halfbiker) 2 months ago
Anche a me stesso errore..... se qualcuno risolve scriva qui per favore.... sperando di fare ancora in tempo
(halfbiker) 2 months ago
Ciao a tutti!!! Anche io ho avuto lo stesso problema, che penso sia dovuto al fatto che nel campo P.IVA non hanno pensato agli eventuali codici alfabetici (di un codice estero). Per questo ho sostituito le sue prime lettere con due zero, in maniera tale che la procedura l’ho chiusa. Poi la PIVA comunque risulta dalla fattura. Non so se è corretto (per cui valutate voi!!!), ma visti i tempi brucianti secondo me non c’erano alternative. In bocca al lupo!!!
(ambassador) 2 months ago
Anche io in merito alla partita IVA, ho sostituito i primi 2 caratteri "BG" con "00", dopo tutto il tempo che ci ho messo per caricare le informazioni/fattura ci mancava solo di arrendersi all'ultimo campo di input! Comunque immagino che ciò che conta è la fattura, dove sono riportati tutti i dati dell'azienda estera: o è valida o non lo è... speriamo bene cari halfbiker. Per aspera ad astra, Pino
(ambassador) 2 months ago
Buongiorno Biker vi confermo quanto ha già scritto Valerio P. basta aggiungere una sfilza di zeri in questo modo viene accettato il numero poi la fattura allegata chiarisce l'equivoco generato dalla procedura Alcune persone sono state in grado di completare la loro applicazione aggiungendo degli zeri alla fine. Tuttavia, non siamo sicuri che verranno considerati validi. Ma la partita iva è corretta e la fattura è legalmente valida.
(ambassador) 2 months ago
AVVISO IMPORTANTE! Bonus bici, si riparte il 9 novembre. Tra i malfunzionamenti della piattaforma e i fondi esauriti in poco tempo, sono migliaia gli utenti che sono rimasti senza rimborso. Il Ministro dell’Ambiente Sergio Costa ha promesso di porre rimedio: così il 9 novembre riaprirà il portale e sarà nuovamente possibile richiedere il bonus mobilità anche se con modalità differenti. Costa, infatti, ha spiegato che non ci sarà un altro click day ma un mese di tempo per caricare i propri dati. Sulla piattaforma andrà inserito anche lo scontrino o la fattura per ricevere il rimborso. Con questa modalità, il ministro saprà con precisione la cifra necessaria per esaurire i rimborsi. La nuova opportunità sarà garantita a tutti coloro che hanno acquistato bici o monopattino dal 4 maggio al 3 novembre. Tratto da "quifinanza.it"
2 months ago
Ciao Italhalfisti, domani riprovo con il bonus bici. Ho un dubbio: ho acquistato la mia halfbike con le luci ed il prodotto per proteggere gli pneumatici. Il bonus bici non prevedere il rimborso degli accessori, voi come avete fatto? Io le luci le lascerei come importo perché x il codice della strada sarebbero obbligatorie per i veicoli a propulsione umana!
2 months ago
ciao a tutti , ho in mano il bonus mobilita' 2020 ...sono riuscito a fare direttamente la fase 2 tramite il portale.... secondo voi e' fattibile acquistare ONLINE con il codice appunto... che implica che io devo fare il pagamento del 40 % mentre Halfbike dovrebbe essere in condizioni di ricevere il restante 60
2 months ago
60
2 months ago
per cento dallo Stato Italiano ? c'e qualcuno che e'riuscito a fare il pagamento in questo modo? grazie Andrea
(halfbiker) 2 months ago
Ciao Andrea S. Per sapere i negozi convenzionati con la fase 2 del bonus, puoi andare qui www.buonomobilita.it/mobilita2020/#/doveUsareBuoni Dalla breve ricerca che ho fatto, Halfbike non e' un negozio convenzionato
2 months ago
Ciao Nicola , ok grazie
(halfbiker) 2 months ago
Ciao a tutti! :) I few notes regarding the discussion above. Our VAT BG203064533 is valid and everyone can check this here >>> ec.europa.eu/taxation_customs/vies/ One should choose a member state - Bulgaria (the BG stands for this) and then fill in in the box below the number - 203064533. I believe we already discussed this over email with all of you but just in case, we'd like to have this info here for everyone who might look for it in the future. During click-day, some of you could not complete their applications, because the system was not set up to accept foreign VATs which include letters (unlike Italian VATs). We sent an official request to the ministry but have not heard back from them yet. Anyway, it is good to hear that those of you who failed to complete their applications on November 3rd will have the chance to apply the following weeks. We sent invoices to everyone who bought a Halfbike between May 4th and November 3rd. However, most of our Italian customers have not sent their CFs and they are therefore not present on their invoices. As far as we know, you'd better have your CFs included. So, please send us an email with a request to update your invoices, if necessary. Please mind that we are not partnering any of the shops which are eligible to participate in phase two. As most of you probably know, we only work directly with final clients and not with distributors and dealers. We will keep you posted on future updates regarding the matter and shall we decide to collaborate with an Italian shop during phase two. If you have any questions or concerns, do send us an email at hello@halfbikes.com And happy rides! :)
(ambassador) 1 month ago
sono felice di comunicare a tutti gli italiani che i bonus stanno arrivando. grazie Irina e Bob. di HalfBike per la vostra serietà e costanza nel darci assistenza. alla prossima
Log in to Reply

Back to top
.